Domenica, Aprile 22, 2018

cosenza omicidio suicidioCosenza, 12 febbraio - Tragedia familiare a Rende, in provincia di Cosenza dove un uomo, Salvatore Giordano di 57 anni ha sterminato la famiglia prima di suicidarsi nella loro villetta.

A morire sotto i colpi di pistola esplosi dall'uomo, la moglie Francesca Vilardi di 59 anni ed i due figli della coppia, Giovanni di 26 anni e Cristiana di 29.

Con ogni probabilità, il dramma si è verificato la scorsa notte. I vicini infatti, hanno sentito alcuni botti e sono andati a casa della famiglia per capire cosa fosse successo ma bussando alla porta, non hanno ottenuto alcuna risposta. Nelle prime ore del pomeriggio sono tornati, facendo la macabra scoperta e chiamando quindi i Carabinieri.

In base alle prime ricostruzioni, Giordano avrebbe ucciso prima i figli e successivamente, la moglie, probabilmente con due pistole trovate in casa e regolarmente detenute.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION