Giovedì, Dicembre 13, 2018

soffiantiniBrescia, 12 marzo - E' morto a Brescia Giuseppe Soffiantini. Aveva 82 anni. L'imprenditore del tessile, nel 1997 rimase vittima di un sequestro per mano di malviventi che, prelevatolo dalla sua abitazione di Manerbio, il 17 giugno, lo tennero in ostaggio per 237 giorni, fino al 9 febbraio del 1998 quando avvenne il pagamento di un riscatto pari a 5 miliardi delle vecchie lire. La liberazione, ad Impruneta (FI). Le fasi del sequestro furono tragicamente connotate dalla morte dell'Ispettore dei NOCS, Samuele Donatoni, nel corso di un conflitto a fuoco coi sequestratori.

Soffiantini si è spento a seguito di una cardiopatia per la quale era ricoverato da alcuni giorni presso l'istituto ospedaliero Poliambulanza di Brescia.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION