Venerdì, Settembre 21, 2018

champions leagueA "Wembley" la Juventus cammina a lungo sull'orlo del baratro; subisce, incassa, risorge, ribalta, soffre e ringrazia. Alla fine i bianconeri riescono nell'impresa di rimediare al 2-2 casalingo contro il Tottenham, espugnando il tempio inglese per 2-1 dopo un tempo in cui rischiano la capitolazione e accedono ai quarti di finale di Champions League.

Struggente, prima del fischio d'inizio, è il minuto di religioso silenzio in cui gli 85.000 spettatori presenti si fondono in un unico commosso...

Leggi tutto...

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION