Lunedì, Maggio 21, 2018

aereo nepalGravissimo disastro aereo in Nepal dove ieri, nei pressi di Kathmandu, un velivolo modello Bombardier Dash 8 Q400 della compagnia aerea privata US-Bangla Airlines, si è schiantato al suolo in fase di atterraggio, incendiandosi e causando la morte di almeno 50 persone. Ci sono anche 13 feriti ed una decina di dispersi.

L'aereo era in servizio sulla rotta Dacca-Kathmandu e a bordo si trovavano 37 uomini, 27 donne e due bambini, oltre a cinque membri dell'equipaggio.

Secondo quanto ricostruito, il velivolo stava per atterrare all'aeroporto internazionale della Capitale nepalese quando, ha cominciato a perdere di velocità sino a precipitare. Quando ha toccato terra, l'aereo ha sbandato terminando la sua corsa su un campo da calcio vicino allo scalo aeroportuale. Stando all'edizione online del 'The Himalayan Times', poco prima dello schianto, l'aeromobile si è incendiato. Dal punto del disastro dove sono giunti i soccorritori, si è alzata una densa colonna di fumo.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION