Venerdì, Giugno 22, 2018

crisi russia gran bretagnaMosca, 17 marzo - Il Cremlino ha disposto l'espulsione di 23 diplomatici britannici in seguito alla crisi in corso con il Regno Unito per il Caso Skripal.

Altro provvedimento adottato dal governo di Mosca, la chiusura delle attività per il British Council, l'organizzazione culturale britannica.

E' la risposta annunciata all'espulsione di altrettanti diplomatici russi da parte del governo di Theresa May.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION