Lunedì, Febbraio 19, 2018

Lampada di sale: ha 250 milioni di anni, ma ancora oggi può davvero darti benessereCari Amici Lettori, oggi voglio parlarvi di una lampada che per la sua natura e caratteristiche è qualcosa di straordinario: la Lampada di Sale. Il salgemma è un sale naturale cristallizzato formatosi in Himalaya circa 250 milioni di anni fa dalla lenta essiccazione del mare e dalla contemporanea ascesa della catena montuosa.

Da molto tempo gli abitanti dell’Himalaya ne conoscono le proprietà e ne traggono beneficio. Studi recenti hanno dimostrato che il calore prodotto dalla lampada posta al centro di un blocco di sale scatena una reazione chimica che rilascia ioni negativi. Ma andiamo a capire meglio insieme cosa sono questi ioni negativi ed i benefici che essi portano.

Gli ioni sono delle piccolissime particelle caricate elettricamente disperse nell’aria; si dividono in positivi e negativi. Anche se dal nome non sembra, sono gli ioni negativi che ci danno benessere, mentre i primi sono responsabili di disturbi di varia natura. Sono produttori naturali di ioni negativi le cascate, le montagne e le spiagge; infatti, non a caso, in questi luoghi si avverte una piacevole sensazione di benessere.

Ma vediamo meglio come cambia il quantitativo di ioni negativi in base a dove ci troviamo (in un metro cubo d'aria):

  • 1 miliardo di ioni negativi in alta montagna
  • 200  milioni di ioni negativi in collina
  • da 20 a 80 milioni di ioni negativi in città
  • 5 milioni di ioni negativi nei luoghi chiusi.

Data questa drastica riduzione di ioni negati, è chiara l'importanza di trovare un modo semplice e naturale per far si che l'aria che respiriamo sia più volta al nostro benessere. Ecco che entrano "in gioco" le splendide lampade di sale.
L’ing.Honisch, della società Nazionale ricerche sullo Smog elettrico in Germania, ha svolto numerosi studi sul potere delle lampade di sale ed ha dimostrato come una lampada accesa per qualche ora riesca a far aumentare la concentrazione di ioni negativi dell’aria circostante fino al 300% e come l’emissione di ioni continui per parecchio tempo anche dopo il suo spegnimento. Le lampade di sale aiutano a creare un’atmosfera equilibrata e salutare: grazie a loro respiriamo più facilmente e quindi ci sentiamo meglio.

Nello specifico, le loro proprietà sono numerose:

  • riduzione dell'ansia e miglioramento dell'umore
  • incremento della capacità di concentrazione
  • maggiore resistenza fisica e sviluppo del sistema immunitario
  • riduzione marcata delle allergie respiratorie
  • riduzione di attacchi d’asma
  • riduzione di raffreddore e influenza
  • rallentamento del processo di invecchiamento delle cellule
  • significativo contrasto dell'elettrosmog
  • Miglioramento dell'umore, infatti, influiscono positivamente sulla produzione della serotonina, ormone principalmente coinvolto nella regolazione della felicita'


Lampada di sale: ha 250 milioni di anni, ma ancora oggi può davvero darti benessereLa lampada di sale, ha anche un grande effetto cromoterapeutico, infatti producendo sfumature di piu' colori, va ad agire su diversi campi. La luce rilassante, di tonalità naturali dal bianco all’arancione, emessa dalle lampade ai cristalli di sale, stimola la mente e lo spirito positivamente; l'onda luminosa bianca favorisce la concentrazione, quella gialla dà ottimismo e carica, quella arancione gioia e quella color pesca aiuta a sciogliere i blocchi emotivi.

Personalmente io il mio "pezzo di salute dell'Himalaya" lo tengo in camera; senza dubbio alcuno, mi sento di consigliarvi a tutti di prendere questo splendido cristallo di sale che, oltre ad essere un grande oggetto di arredamento dal quale esce una soffusa luce rilassante, vi darà ottimi risultati per il vostro benessere. 

Nadir Davide Mennuni 

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION