Sabato, Gennaio 20, 2018

sesto san giovanni esplosioneMilano, 14 gennaio - Intorno alle 5 di questa mattina, un'esplosione verificatasi in un appartamento di un condominio di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, ha causato la distruzione della casa stessa e dell'intero piano. Nella deflagrazione sono rimaste ferite 6 persone, fortunatamente in modo non grave. Tra i feriti, anche un bimbo di circa un anno.

Ad esplodere, il nono piano di un edificio di Via Oslavia, ad angolo con Via Villoresi. Gli appartamenti interessati sono due: quello dove si è verificata l'esplosione e quello attiguo. Le persone che si trovavano all'interno delle abitazioni al momento della deflagrazione erano cinque: sono due donne di 62 e 32 anni, due uomini di 68 e 34 anni, oltre al bambino. La sesta persona rimasta ferita, è un anziano di 73 anni ed è quello in condizioni più serie, avendo riportato ustioni di secondo grado. I feriti sono stati trasferiti negli ospedali San Raffaele e Niguarda.

Per quanto riguarda gli altri residenti del condominio, 18 persone per 12 famiglie, è stato necessario evacuarli.

Il Sindaco di Sesto San Giovanni, Di Stefano ritiene che probabilmente, lo scoppio sia stato causato dalla rottura di una tubatura del gas.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION