Venerdì, Ottobre 20, 2017

Il Maestro Ligubai ci spiega cosa sia la magia nera, esortandoci a starne lontaniQuesto articolo lo dedico alla Magia Nera. Cos’è e perche’ vieto la sua pratica a chi mi segue? Impareremo a conoscerla iniziando da questa lezione (ulteriori informazioni potrete trovarle su www.talismanimagici.it). Nel mondo popolare la magia nera è considerata un potere distruttivo opposto a quello della magia bianca, quindi queste due pratiche si scontrano sempre. 

Chi pratica la magia bianca lo fa con lo scopo di proteggere l’umanità, i propri parenti e le persone innocenti. Mentre alla magia nera e ai suoi praticanti non importa niente dell’armonia e dell’umanita’, uccidono gli animali e se serve anche le persone con degli incantesimi per la morte o per il ferimento personale e della salute. I praticanti della magia nera ritengono benefica qualsiasi azione della magia volta a recar danno ai nemici o alle persone che hanno fatto del male -anche solo con le parole- alla loro persona, non sapendo perdonare.

Invece la magia bianca ha lo scopo di sviluppare delle energie cosmiche che garantirebbero l'equilibrio dell'intero universo. Il colore nero è collegato all'oscurità ed è in diretto contrasto con il bianco, collegato alla luce; entrambi gli elementi sono però indispensabili e l'uno non può esistere senza l'altro. La metafora cinese dello yin e dello yiang può fornire un esempio di questo genere di contrapposizione. Quindi la magia nera e i loro seguaci servono a questo scopo e il loro ruolo occorre per farci crescere; affrontandoli, si sviluppare in noi la forza di non cadere e non passare al lato apposto. Tutto questo ci porta a stimolarci verso miglioramenti personali e alla ricerca costante di una via per diventare piu’ forti e piu’ potenti per poter affrontarli.

La magia nera è inoltre ritenuta un'espressione della hýbris greca, ovvero della volontà di ottenere conoscenze e poteri superiori a quelli permessi dal proprio livello di sviluppo attraverso una prevaricazione delle leggi dell'armonia universale. Loro vogliono ricevere tutto subito e veloce, piu’ potere e più forze di quelle che gli spettano secondo le leggi dell’universo.

Secondo la tradizione cristiana, la magia nera sarebbe un tentativo da parte del Demonio di deviare l'umanità dalla retta via prevista nei piani divini per mezzo della seduzione diabolica. Il mago nero, ingannato dal Diavolo, cercherebbe un accordo con le potenze del male, vale a dire le schiere demoniache, che in cambio di offerte sacrificali e dell'adorazione tributata loro nel corso di rituali specifici e cruenti (che possono prendere anche la forma di perversioni di rituali religiosi, come le messe nere) lo ricompenserebbero poi con i doni della conoscenza, del potere, della ricchezza e dell'amore; il cui prezzo finale è immancabilmente la perdizione di colui che ha ceduto alla tentazione.

La magia nera, ben nota ai giorni nostri, è praticata dal 70 % circa di tutti i praticanti della magia in generale e delle varie scuole occulte. Come avete capito chi e’ sul sentiero della magia bianca, e’ assolutamente contrario a queste pratiche e io come maestro ne vieto l’uso ai miei allievi; in quanto, ritengo che danneggi il mio allievo (perché piena di lati oscuri); infatti, una volta entrato in quel sentiero quasi non c’è via di scampo e non si può tornare indietro in questa vita e questa incarnazione dell’anima va sprecata.

La magia nera naturalmente è volta a danneggiare qualcuno per qualunque motivo personale. Dopo aver preso soldi o dopo il pagamento in qualche modo, il mago di magia nera fa’ un gesto negativo (a volte uccidendo o ferendo qualche persona).

Ma cosa succede a noi dopo aver fatto ad esempio un incantesimo di magia nera o una pratica volta a danneggiare qualcuno ? 

La risposta e’ questa. La nostra anima guadagna il Karma negativo e, o noi o i nostri futuri generi, ne pagano le conseguenze  in vari modi stabiliti da Dio stesso e dalle forze superiori. Quindi per ogni azione negativa avremmo conseguenze notevoli con il tempo o nelle prossime vite (esempio:  nasceremo in una famiglia di alcolizzati, dove verremo maltrattati con tante sofferenze ,  nasceremo molto malati, magari passeremo la vita mutilati ad un braccio, o sordi o  senza la vista). Questi sono solo esempi di punizioni karmiche. 

Spesso i maghi neri scrivono delle simili righe per attirare clienti o futuri allievi:

C'è forse qualcuno che ti sta ostacolando, che ti impedisce di realizzare i tuoi sogni o di ottenere ciò che vuoi? Quando tutte le altre tattiche falliscono, puoi usare la magia nera per raggiungere il risultato desiderato. La magia nera è alimentata da spiriti e forze potenti, quindi è importante sapere che cosa vuoi ottenere prima di iniziare a lanciare incantesimi o eseguire malefici, altrimenti potresti essere tu quello che viene danneggiato. Se vuoi imparare a usare la magia nera per cambiare il corso del tuo futuro, ci devi contattare e noi ti aiutiamo....

Riassumo tutto

In questo articolo ci siamo avvicinati moltissimo alla magia nera, con lo scopo di imparare a capire questo fenomeno mettendoci in guardia dalle forze oscure che potrebbero si affascinare, ma che in realta’ spegnerebbero solo la nostra Luce interiore, portandoci verso il lato oscuro. La risultante sarebbe una reazione causa-effetto volta a far soffrire noi o chi amiamo. E’ una lezione molto importante, che bisogna accettare e capire, meditare su di essa.

Per ulteriori informazioni, contattare il Maestro Ligubai e la sua scuola, andare su www.talismanimagici.it oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Ligubai

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION