Martedì, Novembre 21, 2017

napoli bambino spazzaturaNapoli, 6 dicembre - Una donna ucraina di 37 anni, dopo aver partorito  è stata bloccata dalla Polizia appena in tempo, prima che potesse gettare il bambino in un cassonetto, dopo averlo messo in un sacchetto di plastica. Gli agenti sono stati insospettiti da alcune macchie di sangue nel punto dove la donna è stata bloccata.

Immediatamente, per madre e figlio è stato disposto il ricovero all'ospedale Loreto Mare. Le loro condizioni di salute sono buone.

Antonio Marino

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION