Martedì, Novembre 21, 2017

palermo violenza sessualePalermo, 2 novembre - Biagio Adile, un ginecologo di 65 anni è stato arrestato dalla Polizia di Palermo con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una paziente. Adile è stato posto ai domiciliari.

Secondo le accuse, la donna, una tunisina di 28 anni, sarebbe stata abusata per due volte dal medico: la prima nel suo studio privato e la seconda, nell'ambulatorio dell'ospedale Villa Sofia-Cervello dove il ginecologo è direttore dell'Unità di Uroginecologia.

Antonio Marino

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION