Giovedì, Dicembre 13, 2018

mattarellaRoma, 12 marzo - Il presidente della Repubblica, Mattarella, nominando stamattina al Quirinale i nuovi giovani 'Alfieri della Repubblica', ha parlato della situazione politica attuale.

Il Capo dello Stato si è detto convinto del fatto che le sorti dell'Italia, sono di interesse comune e per questo, non si possono agevolare egoismi ma senso di corresponsabilità.

Mattarella ha affermato che i giovani hanno dimostrato di sentire questa corresponsabilità, senza chiudersi in loro stessi. Questi atteggiamenti "non sono un'eccezione, delle perle rare nei nostri giovani" ma "una ricchezza per il Paese.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION