Martedì, Dicembre 11, 2018

proclamazione degli elettiA 15 giorni dal voto, ancora non c'è stata la proclamazione dei nuovi parlamentari: i neo-senatori e deputati non hanno ricevuto il telegramma della prefettura. Le elezioni ci sono state, un risultato pure, i numeri di seggi anche.. ma su chi deve entrare effettivamente in Parlamento, la risposta non è stata immediata e si naviga ancora nell’incertezza.

Con oggi, però, dovrebbe aprirsi la settimana decisiva: settimana in cui verranno finalmente proclamati i nuovi eletti. Il grande ritardo va attribuito alla complessità della nuova legge elettorale, il Rosatellum, che ha prolungato eccessivamente i tempi delle normali operazioni post-elettorali.

Infatti, proprio per via degli articolati calcoli e conteggi richiesti dalla nuova legge, alcuni presidenti di seggio non se la sono sentita di completare le operazioni di scrutinio ed hanno dovuto inviare le schede alle Corti d'appello, che hanno così concludere i lavori. Ed ecco che a quasi due settimane dal voto - con grande ritardo nell’iter - sono stati pubblicati online sul sito della Cassazione, i verbali relativi ai conteggi ufficiali sul riparto dei seggi alla Camera e al Senato. Ora non resta che attendere la proclamazione ufficiale e vedere riempire il Parlamento, dopo una lunga attesa.

Beatrice Spreafico

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION