Domenica, Dicembre 17, 2017

quaglie alla pancettaCare Amiche e cari Amici de La Voce, questa settimana ci troviamo in Abruzzo. Una regione dalla gastronomia forte dei piatti di terra e di mare. Molte sono le proposte culinarie che offre l’Abruzzo. Tra le tante, ho scelto per voi le quaglie alla pancetta.

Non sono difficili da preparare e per soddisfare 6 persone, vi basteranno 20 minuti per la loro preparazione ed altri 35 per la cottura.

La vostra cucina dovrà essere accessoriata di 12 quaglie, un mazzetto di salvia, un decilitro di olio extravergine d’oliva e 12 fette di lardo o di pancetta. Inoltre, sale e pepe per quanto potranno bastare.

Come prima cosa, dedicatevi alle quaglie che dovrete pulire, spennare e con accortezza, passarle sul fuoco al fine di privarle della peluria residua. Al termine di questa operazione, evisceratele, lavatele ed asciugatele con estrema cura.

E’ giunto il momento di pensare alla loro farcitura che dovrà essere fatta con il pepe, il sale ed una foglia di salvia. Al termine, avvolgete ogni quaglia in una fetta di pancetta o di lardo e disponetele in una teglia ben oleata. Mettetele in forno che dovrà essere preriscaldato a 190 gradi. Il tempo di cottura dovrà essere di circa 30 minuti durante i quali, vi suggerisco di muovere la teglia di quando in quando, affinché le quaglie non si attacchino.

A cottura ultimata, deponete le quaglie su un piatto da portata che avrete riscaldato nel forno per qualche minuto e servitele a tavola. L’intingolo depositato durante la cottura, vi servirà per bagnarle.

Per quanto riguarda l’abbinamento con il vino, la mia proposta è un Rosso di Montepulciano.

Alla prossima ricetta!

Chef Antony

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION