studentessa cinese morta romaRoma, 9 dicembre - E' di Zhang Yao, la studentessa cinese scomparsa nel nulla lunedì a Roma, il cadavere ritrovato la scorsa notte nella zona di Tor Sapienza.

La ragazza si era recata all'Ufficio Immigrazione della Capitale e da quel momento nessuno l'aveva più vista. Dalle prime analisi sul cadavere, pare che la giovane sia stata sbalzata da un treno in corsa mentre stava inseguendo dei ladri che le avevano scippato la borsa.

Antonio Marino