Martedì, Novembre 21, 2017

ragazze violentate romaRoma, 3 novembre - Due ragazze di 14 anni sono state prima adescate via chat e successivamente, sequestrate e violentate da un rom di 21 anni che ha agito in complicità con un suo amico ventenne. I due sono stati arrestati. E' accaduto a Roma.

Secondo quanto ricostruito, le due ragazze, dopo la conoscenza in chat con uno dei due, hanno accettato di incontrarlo. Una volta giunte sul luogo dell'appuntamento, il 21enne le avrebbe costrette a seguirlo in una zona boschiva a Collatina e qui, dopo averle legate, avrebbe abusato di loro mentre il 20enne faceva da palo.

I fatti sono accaduti un mese fa e sono emersi perché scoperti dai genitori di una di loro. Sporta la denuncia ai Carabinieri ed avviate le indagini, i militari dell'Arma hanno consegnato alla giustizia i due aguzzini.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION