Sabato, Maggio 26, 2018

roma ragazza morta malasanitàRoma, 21 novembre - Caso di malasanità all'ospedale Pertini di Roma. La vicenda risale al 6 novembre scorso ma se ne è avuta notizia solo oggi. Una ragazza di 14 anni, trasportata al Pronto Soccorso del nosocomio romano dopo essersi sentita male a scuola, è stata costretta ad un calvario durato diverse ore.

I medici affermano che si tratta di stress, ma le insistenze della madre costringono i sanitari ad effettuare una Tac dalla quale emerge l'aneurisma. Nel frattempo erano trascorse ore determinanti. Nonostante la gravità, come riferisce il legale della famiglia, viene disposto il trasferimento al Bambin Gesù dove la ragazza giunge in condizioni disperate e decede poco dopo.

La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta contro ignoti per omicidio colposo. Indagini sono state disposte anche dalla Asl per capire come sono andate le cose.

Il Ministro della Salute Lorenzin ha inviato al Pertini una squadra composta da esperti dell'Agenas, Carabinieri del NAS e ispettori del Ministero.

Antonio Marino

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION