Mercoledì, Ottobre 17, 2018

foulard uomoIl foulard come lo conosciamo ora è comparso intorno al 1700 indosso ai soldati croati. I soldati lo portavano annodato al collo con lo scopo di rendere più facile l’identificazione dei propri camerati sul campo di battaglia.

 

Dalla Croazia, il foulard approdò in Francia, presso la corte del Re Luigi XIV. L'utilizzo di quest'accessorio da parte del potente Re Sole lo consacra complemento per la moda da uomo nell'Europa del XVII secolo. Ormai diffuso nella cultura occidentale del XVIII e...

Leggi tutto...

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION