uomo uccide moglie torinoTorino, 21 ottobre - Una tragedia si è consumata all'alba di oggi in un condominio alla periferia di Torino. Un uomo ha ucciso la moglie a martellate, poi è andato nella cantina dell'edificio e si è suicidato impiccandosi. Il dramma è stato scoperto dal figlio della coppia che ha dato l'allarme.

Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato. Si ignorano al momento i motivi dell'insano gesto.

AGGIORNAMENTI

Ore 11,00 - Vi sarebbero i debiti all'origine del gesto. Gli investigatori hanno infatti trovato un biglietto all'interno dell'appartamento, dove l'uomo spiega la propria situazione. La moglie sarebbe stata all'oscuro di tutto. Prima di compiere l'efferato delitto e di togliersi la vita, l'uomo avrebbe inviato al figlio alcuni sms.

Antonio Marino