Venerdì, Agosto 17, 2018

Aiutare i bambini: l’avv. Cardona con diaction sostiene il dono day 2017Carissimi Amici, carissime Amiche, L’iniziativa Dono Day2017,  che il prossimo 4 ottobre festeggia la sua terza edizione, è a cura dell’Istituto Italiano della Donazione – che ha fortemente voluto indire il “Giorno del dono”, ovvero  una giornata orientata alla valorizzazione de “l’Italia del bene”, dedicata a chi fa del dono una pratica quotidiana.

Tra i sostenitori della citata iniziativa non poteva mancare l’Associazione DiAction  - www.diaction.it – nata dal desiderio dell’Avv. Divorzista Maurizio Cardona, con l’obiettivo di tutelare le persone più deboli ed indifese nei conflitti familiari.

Oggi è con noi l’Avv. Maurizio Cardona per illustrarci il programma previsto per l’occasione,  un incontro dal titolo emblematico: “I sogni possono volare... Ascoltamoli! Racconti, storie, esperienze. Passaggi di vita”.

Daniela Cavallini:

Caro Maurizio, bentornato! E’ un vero piacere per me accogliere, più ancora che il noto Avvocato Cardona, l’Amico Maurizio che, con grande umanità, si prodiga in favore dei più deboli e sogna di “cambiare il mondo”.

Avv. Maurizio Cardona:

Ciao  Daniela, condivido con te la piacevolezza di questo momento. E’ vero… sono un sognatore e perseguo il mio obiettivo/desiderio di vivere in un mondo più giusto, prodigandomi nell’ambito delle mie possibilità.

Daniela Cavallini:

Direi che la fondazione di DiAction è volta a concretizzare il tuo sogno (Vedi l’intervista “L’Avv. Divorzista Maurizio Cardona presenta l’Associazione DiAction”, reperibile in questa stessa rubrica). Una delle tante dimostrazioni è riconducibile al sostegno che essa offre all’Istituto Italiano della Donazione proprio nel giorno celebrativo del dono. Vuoi presentare il programma dedicato a tale iniziativa?

Avv. Maurizio Cardona:
In occasione del giorno del dono 2017, DiAction promuove un incontro per parlare di vicende di vita vera - “I sogni possono volare… Ascoltiamoli! Racconti, storie, esperienze. Passaggi di vita”-. L’evento è finalizzato alla sensibilizzazione sui diritti dei bambini, spesso vittime senza voce di maltrattamenti  della violenza assistita, principale conseguenza dei conflitti familiari.

Daniela Cavallini:

I bambini… i più deboli tra i deboli…

Avv. Maurizio Cardona:

Già… forse non tutti sono a conoscenza che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l’Italia ha un indice di prevalenza di abusi e maltrattamenti infantili del 9,5 per mille. Sono oltre 91.000 i minori maltrattati e la violenza assistita rappresenta la seconda forma di maltrattamento infantile più diffusa nel nostro paese.

Daniela Cavallini:

Come si esprime la Legge in merito a questa devastante condizione?

Avv. Maurizio Cardona:

Ti cito gli artt. 12 e 19 Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza:

 “Ogni bambino ha il diritto di esprimere la propria opinione e lo Stato deve garantire che tale opinione venga presa in considerazione dagli adulti.”

“ Gli Stati devono proteggere i bambini da ogni forma di violenza, di abbandono e di maltrattamento. Nemmeno i genitori hanno il diritto di fare del male a un bambino.”

Daniela Cavallini:

Quanta tristezza nel pensare alla sofferenza di creature innocenti ed indifese…

Avv. Maurizio Cardona:

Infatti… Ecco perché ho deciso di dedicare a loro – i bambini maltrattati – l’iniziativa del 4 ottobre 2017.

Daniela Cavallini:

Quale sarà la sede dell’evento?

 Avv. Maurizio Cardona:

Sede nazionale DIACTION – Associazione Divorzisti Italiani – Via Vittorio Alfieri, n. 19 – 10121 Torino.

Per maggiori informazioni: www.diaction.it

Daniela Cavallini:

Saluto e ringrazio l’Avv. Maurizio Cardona  per la cordiale disponibilità. 

 

Un abbraccio!

 

Daniela Cavallini

comments

CULTURA

RICETTE

MISTERI

FASHION